logo italianOpera
la ricerca musicale in Italia
Loading
descrizione
"The Golden Stairs" (1866), olio su tela, 277 x 117 cm, del pittore Edward Burne-Jones (Tate Gallery, Londra)

Français English Español Português 简体中文

Gaetano Donizetti

SinfoniaListen to MIDI: Gaetano Donizetti
di Gaetano Donizetti, arrangiamento di Luca Bianchini
Italian Opera (copyright) 2001 

Per uso personale e non commerciale. La distribuzione non autorizzata o la vendita dei files audio e MIDI é proibita. Il nostro Server ' situato in Italia.

Biografia di Gaetano Donizetti.
1827

il CD consigliato
Interpreti: Capecchi - Langridge - Phillipo
- Schaap - Zaanstad Opera Orch - MYTOI
CD - Il borgomastro - opera completa

Il borgomastro
di Saardam

Gaetano Donizetti

tutti i Libretti, Liriche

Otto mesi in due ore
Le convenienze e inconvenienze teatrali

INTRODUZIONE

Il borgomastro di Saardam è un melodramma giocoso in due Atti, musicato da Gaetano Donizetti nel 1827, su libretto di Domenico Gilardoni. Venne rappresentato per la prima volta a Napoli, Teatro del Fondo, il 19 agosto 1827.

LA PARTITURA MANOSCRITTA

Nell'Archivio Ricordi a Milano è conservato il manoscritto autografo; un'altra partitura manoscritta in due volumi (mutila) è a Roma, nella Biblioteca Musicale Governativa del Conservatorio di Santa Cecilia (G. mss. 737); la copia manoscritta con aggiunte e correzioni autografe è a Napoli, al Conservatorio di San Pietro a Maiella (Donizetti. Rari 13. 1. 20). 

IL LIBRETTO

Solisti della prima rappresentazione a Napoli, Teatro del Fondo, il 19 agosto 1827:
Marietta - soprano - (Carolina Ungher)
Pietro Flimann - tenore - (Berardo Calvari Winter)
Pietro Mikailoff - baritono - ossia lo zar Pietro (Celestino Salvatori)
Vambett - buffo - il borgomastro (Carlo Casaccia)
Carlotta - mezzosoprano - sua figlia (Almerinda Manzocchi)
Timoteo - basso - (Raffaele Casaccia)
Leforte - basso - (Giovanni Pace)
Alì Mohamed - tenore - (gaetano Chizzola)
Armigeri del borgomastro, soldati olandesi e coro di falegnami e contadine

IL PERSONAGGIO

Pietro il Grande è stato zar delle Russie tra il 1672 e il 1725. Alla morte della madre, avvenuta nel 1694, mise mano a una serie di riforme determinanti per la Russia, che divenne per suo merito una grande potenza. Nel 1703 fondò Pietroburgo e nel 1712 si sposò, in seconde nozze, con una contadina di Livonia, che gli succedette al trono col nome di Caterina I. Alessio, il figlio nato dal primo matrimonio con Eudossa Lopukhina, fu fatto torturare a morte nel 1718, dopo che aveva congiurato col clero e l'aristocrazia.

LA TRAMA

Atto I

Pietro il Grande si finge carpentiere nei cantieri di Saardam in Olanda e lavora insieme al disertore russo Flimann. Flimann è di umili condizioni e dispera di poter sposare Marietta, figlia del borgomastro. Costui, saputo che lo zar è venuto in incognito in città , si convince che Flimann sia in effetti Pietro il Grande. Il vero zar intanto è richiamato in patria per sedare una rivolta e deve rivelare la sua vera identità . Prima di partire concede un alto titolo a Flimann, che potrà sposare la sua Marietta.

Partiture Italian Opera: Partiture, free MIDI, MP3 - DVD

index

Italian Opera ©

SHEET MUSIC Italian Opera: sheet music, free MIDI, MP3 - DVD

italianOpera ©
italianOpera © 2011 CSS Valido!