Metastasio e Caldara

Trapassi è cognome che nel 1715 Gravina traduce in METASTASIO cioè “cambiamento” (in greco).
#Metastasio #MetastasioOperaDelSettecento #MOS
Pietro Antonio Domenico Bonaventura Trapassi nasce a Roma il 3 gennaio 1698 da Felice Trapassi, ex sottufficiale del reggimento di papa Alessandro VIII, e da Francesca Galastri, originaria di Firenze, o di Bologna, come è riportato in molti libri che riguardano Metastasio.
 
… Metastasio scrisse l’Olimpiade nel 1733 per farla mettere in musica da Antonio Caldara. Il libretto strepitoso fu così affidato a un autore straordinario, oggi celebrato più di Bach, che l’eseguì trionfalmente a Vienna il 28 agosto 1733.
 
(Per approfondimenti visita il sito ufficiale della fondazione Metastasio: http://www.pietrometastasio.com/)
Venezia

Campagna per la vaccinazione musicologica

Campagna per la vaccinazione musicologica

Noi siamo per i vaccini contro le palle della musicologia
#vacciniControLePalleDellaMusicologia

hanno cercato da due anni e mezzo di censurarci ma non ci sono riusciti. Perciò approfittane.

vaccinati contro le palle che gli Accademici delle bufale ti hanno raccontato su Mozart e il classicismo viennese per circa duecento anni.

Non lasciarti convincere dagli antivax musicologici. Il vaccino antiballe non ha effetti indesiderati o collaterali

Mozart la caduta degli dei e Mozart il Flauto magico, i libri su Mozart più venduti, recensiti, censurati. Corri a vaccinarti anche tu
http://www.italianopera.org/libri-per-conoscere-mozart/

Su Radio Vaticana Italia la Jupiter e i pezzi contraffatti

Radio Vaticana
 

Dopo le strepitose novità sul Requiem, ecco quelle sulla Jupiter di Mozart

 
Sabato 27 ottobre alle 23 in onda la nuova puntata di Mozart La Caduta degli dei Parte seconda. Su Radio Vaticana Italia, nel programma L’Arpeggio di Luigi Picardi, parleremo della Jupiter e dei pezzi contraffatti.
 
Vi invitiamo ad ascoltarci
 
Trasmissione “l’Arpeggio” di Luigi Picardi (In onda tutti i giorni alle ore 23, con replica il giorno successivo alle 5 di mattina)
 
Per sintonizzarsi su Radio Vaticana Italia:
– Sito web di Radio Vaticana Italia (it.radiovaticana.va) in streaming su Web channel RV 5
– DAB+ Radio Vaticana Italia
– FM 103.8 (Roma) e FM 105 (Roma e Provincia)
– in TV sul canale 733 del Digitale Terrestre Televisivo in tutta Italia
– Tramite la App “Simple Radio” è possibile ascoltare RV Italia anche attraverso smartphone selezionando RV5.
  

Novità sensazionali sul Requiem

Radio Vaticana
 
Novità sensazionali sul Requiem
 
Giovedì 25 ottobre riprende il ciclo di trasmissioni su Mozart La Caduta degli dei Parte seconda in onda. A Radio Vaticana iItalia nel programma L’Arpeggio di Luigi Picardi parleremo del Requiem di Mozart e proporremo esempi musicali.
 
Vii invitiamo ad ascoltarci
 
Trasmissione “l’Arpeggio” di Luigi Picardi (In onda tutti i giorni alle ore 23, con replica il giorno successivo alle 5 di mattina)
 
Per ascoltare Radio Vaticana Italia:
– Sito web di Radio Vaticana Italia (it.radiovaticana.va) in streaming su Web channel RV 5
– DAB+ Radio Vaticana Italia
– FM 103.8 (Roma) e FM 105 (Roma e Provincia)
– in TV sul canale 733 del Digitale Terrestre Televisivo in tutta Italia
– Tramite la App “Simple Radio” è possibile ascoltare RV Italia anche attraverso smartphone selezionando RV5.
 
La trasmissione sarà disponibile in formato video sul sito www.mozartlacadutadeglidei.it

seconda parte della prima puntata della trasmissione L’Arpeggio di Luigi Picardi su Radio Vaticana

Mozart La Caduta Degli Dei, parte seconda, a Radio Vaticana – prima puntata (parte seconda)

è disponibile all’ascolto la seconda parte della prima puntata della trasmissione L’Arpeggio di Luigi Picardi su Radio Vaticana con la nostra intervista. Il ciclo di trasmissioni è dedicato al nostro libro Mozart la caduta degli dei parte seconda

Mozart la caduta degli dei parte seconda su Radio Vaticana

Mozart la caduta degli dei parte seconda su Radio Vaticana

#RadioVaticana

Stasera alle ore 23 andrà in onda la prima puntata della nuova serie di trasmissioni su Mozart la caduta degli dei Parte seconda #Mozart#MozartLaCadutaDegliDei

Luca Bianchini e Anna Trombetta erano stati già ospiti della trasmissione L’Arpeggio di Luigi Picardi gli anni passati, nelle undici puntate dedicate al volume primo.

In questa prima puntata introduttiva risponderanno alle domande del Maestro Luigi Picardi riguardanti il secondo volume: Mozart la caduta degli dei. Gli autori proporranno insieme ai commenti gli ascolti dei più celebri lavori mozartiani, e di alcuni falsi in musica !

Trasmissione “l’Arpeggio” di L.Picardi. (In onda tutti i giorni alle ore 23, con replica il giorno successivo alle 5 di mattina)

Per ascoltare Radio Vaticana Italia:
– Sito web di Radio Vaticana Italia (it.radiovaticana.va) in streaming su Web channel RV 5
– DAB+ Radio Vaticana Italia
– FM 103.8 (Roma) e FM 105 (Roma e Provincia)
– in TV sul canale 733 del Digitale Terrestre Televisivo in tutta Italia
– Tramite la App “Simple Radio” è possibile ascoltare RV Italia anche attraverso smartphone selezionando RV5.

Le trasmissioni saranno disponibili successivamente sul sito www.mozartlacadutadeglidei.it insieme alle 11 puntate già trasmesse gli anni passati

Cremona musica 2018

Cremona musica 2018

 
Ringraziamo Cremona Musica per averci dato la possibilità di presentare il nostro libro. Uno spazio fieristico è innanzitutto un posto di apertura ed inclusione, un’occasione per presentare un lavoro. Vogliamo immaginare che anche i più facinorosi vorranno adottare una linea di comportamento basata sulla civiltà e sul confronto delle idee.
 
Ringraziamo i colleghi che hanno voluto esprimere il loro consenso e anche quelli che hanno preferito esprimere un forte dissenso. In occasione della presentazione del libro siamo disponibili ad un pubblico confronto e contraddittorio nel tempo che abbiamo a disposizione, sabato alle ore 10 – 10.30 nell’Area Edizioni Musicali.
Risponderemo volentieri a tutte le domande e invitiamo tutti i colleghi che ne siano in possesso a presentare in maniera scientifica le proprie tesi a confutazione di quanto esposto nei nostri scritti.
 
Un grazie ancora a tutti ed a Cremona Mondo Musica per la bella vetrina ed i suoi oltre duecento eventi di alta qualità.
 
Siamo onorati di essere presenti al Festival e siamo aperti al dialogo con colleghi musicisti e appassionati di musica.
 
Luca Bianchini e Anna Trombetta

a Cremona Musica 2018 per parlare dei partimenti

Cremona Musica 2018, festival internazionale
#ScuolaNapoletana #Partimenti #MetodoCatemario
 
Siamo onorati di essere quest’anno a Cremona Musica per parlare dei partimenti, della scuola napoletana e del nuovo e rivoluzionario metodo Catemario assieme al M° Edoardo Catemario
 
Vi aspettiamo sabato 29 settembre 2018 alle 17.00 nell’Area Edizioni Musicali
 
Cremona Musica, festival internazionale con i più prestigiosi nomi della musica, è il più importante appuntamento mondiale per gli operatori professionali del mondo della liuteria e della grande musica
 

Mozart la caduta degli dei parte seconda su Radio Vaticana, nuovo ciclo di puntate

Mozart la caduta degli dei parte seconda su Radio Vaticana
 
Nuovo ciclo di trasmissioni su Mozart la caduta degli dei Parte seconda su Radio Vaticana da giovedì 27 settembre 2018 #Mozart #RadioVaticana #MozartLaCadutaDegliDei
 
Da giovedì prossimo comincia il nuovo ciclo di trasmissioni su Mozart condotte da Luigi Picardi nel programma musicale L’Arpeggio di Radio Vaticana.
 
Luca Bianchini e Anna Trombetta erano stati già ospiti della trasmissione gli anni passati, nelle undici puntate dedicate al volume primo. Quest’anno risponderanno alle domande del Maestro Luigi Picardi nel corso del programma musicale L’Arpeggio. Argomento degli incontri, trasmessi ogni giovedì e sabato su Radio Vaticana, è il secondo volume: Mozart la caduta degli dei di Luca Bianchini e Anna Trombetta. Gli autori proporranno insieme ai commenti gli ascolti dei più celebri lavori mozartiani !
 
Vi aspettiamo giovedì 27 per la prima puntata su Radio Vaticana

Il meraviglioso mondo della #musicologia

Il meraviglioso mondo della #musicologia

 
La musicologia tedesca riscoprì Mozart come mai nessuno aveva fatto prima, prendendo spunto addirittura da un quadro, e catalogando il foglio dipinto come una sua composizione. È il ritratto di Wolfgang ai tempi del primo viaggio in Italia. Il fanciullo è seduto al cembalo e sul leggio sta in bella mostra uno spartito, ma non è detto che le note siano le sue. Mozart però stava lì nei paraggi e la musica somigliava a una Sonata. Tanto bastò ad attribuirgli la composizione. I Mozart erano passati per Verona. Se fossero vissuti più tardi, e qualcuno li avesse ritratti a Bayreuth, la musicologia tedesca avrebbe potuto attribuire a Wolfgang, al posto della Sonata, un pezzo del Parsifal.