Giovedì 1 novembre 2018 va in onda a Radio Vaticana Italia l’attesissima puntata su Andrea Luchesi

Radio Vaticana
 

Nuova trasmissione su Andrea Luchesi, il Fondo di Modena, le filigrane

 
Giovedì 1 novembre va in onda a Radio Vaticana Italia l’attesissima puntata su Andrea Luchesi. Nel programma L’Arpeggio di Luigi Picardi protagonista Agostino Taboga. Siamo ospiti anche noi insieme al M° Giampiero Bernardini.
 
Vi invitiamo ad ascoltarci
 
Trasmissione “l’Arpeggio” di Luigi Picardi (In onda tutti i giorni alle ore 23, con replica il giorno successivo alle 5 di mattina)
 
Per sintonizzarsi su Radio Vaticana Italia:
– Sito web di Radio Vaticana Italia (it.radiovaticana.va) in streaming su Web channel RV 5
– DAB+ Radio Vaticana Italia
– FM 103.8 (Roma) e FM 105 (Roma e Provincia)
– in TV sul canale 733 del Digitale Terrestre Televisivo in tutta Italia
– Tramite la App “Simple Radio” è possibile ascoltare RV Italia anche attraverso smartphone selezionando RV5.
 

Su Radio Vaticana Italia la Jupiter e i pezzi contraffatti

Radio Vaticana
 

Dopo le strepitose novità sul Requiem, ecco quelle sulla Jupiter di Mozart

 
Sabato 27 ottobre alle 23 in onda la nuova puntata di Mozart La Caduta degli dei Parte seconda. Su Radio Vaticana Italia, nel programma L’Arpeggio di Luigi Picardi, parleremo della Jupiter e dei pezzi contraffatti.
 
Vi invitiamo ad ascoltarci
 
Trasmissione “l’Arpeggio” di Luigi Picardi (In onda tutti i giorni alle ore 23, con replica il giorno successivo alle 5 di mattina)
 
Per sintonizzarsi su Radio Vaticana Italia:
– Sito web di Radio Vaticana Italia (it.radiovaticana.va) in streaming su Web channel RV 5
– DAB+ Radio Vaticana Italia
– FM 103.8 (Roma) e FM 105 (Roma e Provincia)
– in TV sul canale 733 del Digitale Terrestre Televisivo in tutta Italia
– Tramite la App “Simple Radio” è possibile ascoltare RV Italia anche attraverso smartphone selezionando RV5.
  

Novità sensazionali sul Requiem

Radio Vaticana
 
Novità sensazionali sul Requiem
 
Giovedì 25 ottobre riprende il ciclo di trasmissioni su Mozart La Caduta degli dei Parte seconda in onda. A Radio Vaticana iItalia nel programma L’Arpeggio di Luigi Picardi parleremo del Requiem di Mozart e proporremo esempi musicali.
 
Vii invitiamo ad ascoltarci
 
Trasmissione “l’Arpeggio” di Luigi Picardi (In onda tutti i giorni alle ore 23, con replica il giorno successivo alle 5 di mattina)
 
Per ascoltare Radio Vaticana Italia:
– Sito web di Radio Vaticana Italia (it.radiovaticana.va) in streaming su Web channel RV 5
– DAB+ Radio Vaticana Italia
– FM 103.8 (Roma) e FM 105 (Roma e Provincia)
– in TV sul canale 733 del Digitale Terrestre Televisivo in tutta Italia
– Tramite la App “Simple Radio” è possibile ascoltare RV Italia anche attraverso smartphone selezionando RV5.
 
La trasmissione sarà disponibile in formato video sul sito www.mozartlacadutadeglidei.it

Mozart a Radio Vaticana Italia

Questa sera, ore 23, Mozart a Radio Vaticana Italia

 
Continua il nuovo ciclo di trasmissioni su Mozart il flauto magico a Radio Vaticana Italia.
 
Il nostro nuovo libro Mozart il Flauto magico, presentato recentemente a Cremona musica 2018 e al Salotto Casanova di Venezia, è protagonista stasera del programma L’Arpeggio su Radio Vaticana, in onda alle 23. #bestSeller
 
Per ascoltare Radio Vaticana Italia:
– Sito web di Radio Vaticana Italia (it.radiovaticana.va) in streaming su Web channel RV 5
– DAB+ Radio Vaticana Italia
– FM 103.8 (Roma) e FM 105 (Roma e Provincia)
– in TV sul canale 733 del Digitale Terrestre Televisivo in tutta Italia
– Tramite la App “Simple Radio” è possibile ascoltare RV Italia anche attraverso smartphone selezionando RV5.
 
La trasmissione sarà disponibile in formato video sul sito www.mozartlacadutadeglidei.it
 
Disponibilità in libreria e on line
 
Come in ogni fiaba che si rispetti anche nel Flauto magico è possibile trovare significati assai diversi tra loro, messaggi cifrati destinati ad una marea di interpretazioni. Goethe dichiarò che l’opera è piena di «inverosimiglianze che non tutti sono in grado di apprezzare nella giusta maniera». Gli autori ricercano questa “giusta maniera” goethiana, tenendosi il più possibile vicini all’ambiente culturale dei protagonisti. La chiave di lettura più oggettiva si rifà agli avvenimenti coevi. A Vienna si percepiva nettamente un clima di sospetto e di controllo poliziesco. La monarchia temeva da un giorno all’altro qualche insurrezione. Non si parlava d’altro che di Cagliostro, il quale si era dichiarato capo degli illuminati di Baviera. Il Sant’Uffizio emanò nel 1791 il verdetto di colpevolezza e all’interno dello Stato Pontificio fu proibito a chiunque di aderire alla setta egiziana e a quella degli illuminati. In questo contesto scosso da altri eventi rivoluzionari nacque il Flauto magico. Il libro ricostruisce quel mondo, così che il lettore possa ambientarvisi e vivere le emozioni che gli spettatori avranno provato ascoltando la musica di Mozart alla fine del XVIII
secolo. 

Nuovo ciclo di trasmissioni su Mozart il flauto magico a Radio Vaticana Italia

 Continua il nuovo ciclo di trasmissioni su Mozart il flauto magico a Radio Vaticana Italia.

Il nostro nuovo libro Mozart il Flauto magico, presentato recentemente a Cremona musica 2018 e al Salotto Casanova di Venezia, è protagonista domani sabato 20 ottobre del programma L’Arpeggio su Radio Vaticana. La seconda puntata va in onda alle ore 23. #bestSeller

Per ascoltare Radio Vaticana Italia:
– Sito web di Radio Vaticana Italia (it.radiovaticana.va) in streaming su Web channel RV 5
– DAB+ Radio Vaticana Italia
– FM 103.8 (Roma) e FM 105 (Roma e Provincia)
– in TV sul canale 733 del Digitale Terrestre Televisivo in tutta Italia
– Tramite la App “Simple Radio” è possibile ascoltare RV Italia anche attraverso smartphone selezionando RV5.

La trasmissione sarà disponibile in formato video sul sito www.mozartlacadutadeglidei.it

Disponibilità in libreria e on line

Come in ogni fiaba che si rispetti anche nel Flauto magico è possibile trovare significati assai diversi tra loro, messaggi cifrati destinati ad una marea di interpretazioni. Goethe dichiarò che l’opera è piena di «inverosimiglianze che non tutti sono in grado di apprezzare nella giusta maniera». Gli autori ricercano questa “giusta maniera” goethiana, tenendosi il più possibile vicini all’ambiente culturale dei protagonisti. La chiave di lettura più oggettiva si rifà agli avvenimenti coevi. A Vienna si percepiva nettamente un clima di sospetto e di controllo poliziesco. La monarchia temeva da un giorno all’altro qualche insurrezione. Non si parlava d’altro che di Cagliostro, il quale si era dichiarato capo degli illuminati di Baviera. Il Sant’Uffizio emanò nel 1791 il verdetto di colpevolezza e all’interno dello Stato Pontificio fu proibito a chiunque di aderire alla setta egiziana e a quella degli illuminati. In questo contesto scosso da altri eventi rivoluzionari nacque il Flauto magico. Il libro ricostruisce quel mondo, così che il lettore possa ambientarvisi e vivere le emozioni che gli spettatori avranno provato ascoltando la musica di Mozart alla fine del XVIII secolo.

la nuova intervista su Radio Vaticana – 11 ottobre 2018

Radio Vaticana

Stasera giovedì 11 ottobre 2018 in onda su Radio Vaticana l’intervista che ci ha fatto Luigi Picardi nel corso della sua trasmissione L’Arpeggio. Parleremo stavolta di Mozart figlio e padre e proporremo esempi musicali.

Trasmissione “l’Arpeggio” di Luigi Picardi (In onda tutti i giorni alle ore 23, con replica il giorno successivo alle 5 di mattina)

Per ascoltare Radio Vaticana Italia:
– Sito web di Radio Vaticana Italia (it.radiovaticana.va) in streaming su Web channel RV 5
– DAB+ Radio Vaticana Italia
– FM 103.8 (Roma) e FM 105 (Roma e Provincia)
– in TV sul canale 733 del Digitale Terrestre Televisivo in tutta Italia
– Tramite la App “Simple Radio” è possibile ascoltare RV Italia anche attraverso smartphone selezionando RV5.

Le trasmissioni saranno disponibili in formato video sul sito www.mozartlacadutadeglidei.it

Luca Bianchini, Anna Trombetta, Mozart la caduta degli dei parte seconda (2017) e Mozart la caduta degli dei parte prima (2016)

novità editoriale

Luca Bianchini, Anna Trombetta, Mozart il flauto magico, (2018)

 

Il nuovissimo metodo Catemario a Cremona Musica 2018

Il nuovissimo metodo Catemario è stato l’evento di sabato 29 dalle ore 17 nell’Area delle Edizioni musicali.
Il metodo rivoluzionario per la didattica musicale e l’insegnamento della chitarra e del pianoforte è stato esposto ed esemplificato dal M° Edoardo Catemario.
I musicologi Luca Bianchini e Anna Trombetta si sono occupati del contesto storico, spiegando come il metodo Catemario si basi sull’antica e gloriosa tradizione napoletana dei partimenti.

Il Metodo Catemario a Cremona Musica

Il Metodo Catemario a Cremona Musica, International Exhibitions and Festival, la Fiera Musicale n.1 al mondo per gli strumenti musicali di alto artigianato

 
Il nuovo metodo per la didattica musicale e l’insegnamento della chitarra e del pianoforte è stato presentato dal M° Edoardo Catemario sabato 29 settembre nell’Area delle Edizioni musicali della Fiera internazionale di Cremona. Il M° Catemario ci ha invitato a parlare del contesto storico. Come abbiamo spiegato, il suo metodo si basa infatti sull’antica tradizione napoletana dei partimenti.
 
“Il partimento è un sistema pratico per insegnare l’armonia, il contrappunto e la condotta delle parti sotto la guida di un Maestro, come nel metodo Catemario, che ne ha ereditato carattere e regole. L’etimologia della parola partimento è incerta e cambia nel corso dei secoli. Nel Seicento ad esempio è sinonimo di basso in una composizione, a fine Seicento è già un tipo di notazione stenografica per strumenti a tastiera, può avere diverse chiavi e contenere passaggi in imitazione. Il partimento nei primi del Settecento è già un sistema alternativo di notazione …”.
 
“I #partimenti, alla base del metodo Catemario, sono musica in potenza. Se risolti portano a un’infinità di combinazioni. Di per sé paiono incompleti, ma funzionano come i canovacci della gloriosa commedia dell’arte, sui quali improvvisano gli attori. Essi riassumono l’azione ma non contengono tutte le parole che gli attori reciteranno poi sulla scena. Sono solo degli aiuti mnemonici …”.
(Luca Bianchini, Anna Trombetta)
 
#MetodoCatemario #partimenti #CremonaMusica #belliebravi

Domani, giovedì 11 ottobre alle ore 23 prosegue il nuovo ciclo di trasmissioni su Mozart la caduta degli dei – Parte seconda condotte da Luigi Picardi.

Ringraziamo il Maestro Luigi Picardi per averci invitato nella sua trasmissione L’Arpeggio di Radio Vaticana ed averci intervistato.

Domani, giovedì 11 ottobre alle ore 23 prosegue il nuovo ciclo di trasmissioni su Mozart la caduta degli dei – Parte seconda condotte da Luigi Picardi. Si parlerà stavolta di Mozart figlio e padre con esempi musicali.
 
Vi aspettiamo!
 
Trasmissione “l’Arpeggio” di Luigi Picardi (In onda tutti i giorni alle ore 23, con replica il giorno successivo alle 5 di mattina)
 
Per ascoltare Radio Vaticana Italia:
– Sito web di Radio Vaticana Italia (it.radiovaticana.va) in streaming su Web channel RV 5
– DAB+ Radio Vaticana Italia
– FM 103.8 (Roma) e FM 105 (Roma e Provincia)
– in TV sul canale 733 del Digitale Terrestre Televisivo in tutta Italia
– Tramite la App “Simple Radio” è possibile ascoltare RV Italia anche attraverso smartphone selezionando RV5.
 
Le trasmissioni saranno disponibili successivamente in formato video sul sito www.mozartlacadutadeglidei.it

seconda parte della prima puntata della trasmissione L’Arpeggio di Luigi Picardi su Radio Vaticana

Mozart La Caduta Degli Dei, parte seconda, a Radio Vaticana – prima puntata (parte seconda)

è disponibile all’ascolto la seconda parte della prima puntata della trasmissione L’Arpeggio di Luigi Picardi su Radio Vaticana con la nostra intervista. Il ciclo di trasmissioni è dedicato al nostro libro Mozart la caduta degli dei parte seconda